Quantcast

domenica, 23 gennaio 2022 - Aggiornato alle 09:05

NON VALE TUTTO Appostamento Culturale con Alessandra Fanzago foto

Continua il ciclo di incontri organizzato da AttivaMente in collaborazione con Teatro Sociale all’interno del progetto Cariplo CULT. Dopo l’Appostamento Culturale CON TUTTA LA MIA ENERGIA dello scorso 22 novembre con Giovanni Bartesaghi, comasco, geologo ed esperto di clima, che si è tenuto presso l’Autofficina storica Alfa Romeo della famiglia Maspes, sarà la volta di NON VALE TUTTO, con Alessandra Fanzago, e l’incontro sarà ancora in un posto fuori dagli schemi ovvero il negozio Maspes piante e fiori, in Via Leoni il 30 novembre alle 19.30

Alessandra Fanzago, torinese, è fondatrice e amministratore delegato di Phoenix ADV una delle più importanti agenzie di pubblicità e comunicazione d’Italia protagonista dell’Appostamento Culturale “Non vale tutto”, spiega che questo è un concetto da non dare per scontato in un settore dove c’è l’idea che si debbano raggiungere risultati a tutti i costi e continua: “ADVertising, ADvisoring e ADVenture sono i tre campi d’azione in cui opera PhoenixADV, ma sono
anche tre modi di pensare che ci aiutano a dare una profondità unica e una prospettiva originale ai progetti in cui siamo coinvolti.”

Attraverso gli Appostamenti Culturali AttivaMente propone diverse occasioni di riflessione con il motto TUTTO è CULTURA per condividere con i cittadini un momento dedicato al valore della cultura e a TUTTE le culture che attraversiamo ogni giorno, o che non conosciamo affatto.
Gli incontri si svolgono come chiacchierate informali tra Jacopo Boschini, direttore artistico della cooperativa, regista e counselor, ed esponenti di rilievo di diverse culture, persone che con la loro carriera ed il loro operato hanno lasciato il segno e contribuito a creare la CULTURA del loro ambito di lavoro. Esperti che hanno accettato di condividere la loro esperienze ed i loro valori, per stimolare in ognuno di noi una riflessione personale su tutta la cultura che incontriamo ogni giorno.

Il progetto CULT è realizzato in collaborazione con il Teatro Sociale di Como, ma nessun Appostamento Culturale si svolgerà in teatro, né in nessun altro luogo deputato alla cultura in senso stretto, lo scopo degli Appostamenti cultuali è proprio quello di abbattere i confini della cultura in senso puramente performativo o artistico.
Gli incontri si svolgeranno con delle regole precise, ogni partecipante riceverà un quaderno e avrà a disposizione cancelleria di vario genere, per poter pasticciare e commentare a modo suo le riflessioni ed i passaggi che reputa interessanti. I quaderni verranno riconsegnati alla fine dell’incontro e verranno ridistribuito all’Appostamento
successivo. Saranno i testimoni delle riflessioni dell’intera città, ogni quaderno sarà lo specchio del pensiero di tutti.
I cellulari durante l’Appostamento saranno vietati, pena la “sedia della penitenza” con domanda a sorpresa, ma alla fine creeremo un post collettivo, con selfie da manuale, da condividere insieme.
Piccoli strappi alla consuetudini volti a scardinare le abitudini di chi fruisce e anche di chi organizza eventi culturali.
Alessandra Fanzago, 10 anni di teatro, laurea in architettura al Politecnico di Torino, in pubblicità dal 1984.
9 anni in Canard, una delle agenzie di pubblicità più innovative a cavallo tra fine anni 80 e inizi anni 90.
Al suo attivo il lancio di Pic Indolor, Control, Chicco, Lycia, Pippo la Scopa.
Co-fondatrice nel 1995 di Phoenix Advertising, di cui è AD e Responsabile Clienti, dove oltre alla collaborazione con il marchio PIC (che dura da 22 anni) ha lavorato per marchi come Müller, DeAgostini, RCS, Serenity, Candy, Geox, Applied Pharma Research, , Indena, Mondadori, Einaudi, Sutter Emulsio, Develey e Teatro Regio Torino.
La sua tensione professionale, in questi ultimi anni, si è focalizzata sul Brand Curating, attività sempre più indispensabile per una corretta e profittevole integrazione delle risorse che contribuiscono alla creazione di progetti di comunicazione.

Prossimo Appostamento Culturale il 3 dicembre ore 16.30
TUTTO IN UN TRATTO
Caffè Mazzini, Piazza Mazzini, 13 | Como
Con Francesco Franchi, designer e art director IL / Il Sole 24 ORE, giornalista, professore.