Altri guai per Tavecchio: una dirigente sportiva lo accusa di molestie, lui nega tutto

La denuncia riportata dal Corriere della Sera. L'ex numero uno del calcio:"Rivendico la correttezza del mio operato, ora parlano i miei legali"

“Si, Carlo Tavecchio mi ha molestata, e non è stato solo un episodio, non un fatto isolato”: è l’accusa di una dirigente sportiva, lanciata oggi sulle pagine del Corriere della Sera tramite il suo avvocato. La replica dell’ex presidente della Figc all’Ansa è arrivata quasi subito. Lapidaria:”In relazione a quanto riportato da alcuni articoli di stampa, rivendico la mia correttezza ed a tutela della mia immagine e della mia onorabilità ho dato mandato ai miei legali di agire in tutte le sedi competenti”.

carlo tavecchio riconfermato presidente Figc

 

Tavecchio ieri si è dimesso dai vertici della Federcalcio, travolto da una ondata di indignazione post-eliminazione dell’Italia dai Mondiali. IN queste ore anche questa antipatica accusa della dirigente sul Corriere della Sera. La donna, rimasta anonima, parla di episodi non isolati. Sarebbero avvenuti tutti nella sede della Figc a Roma, la denuncia della donna sarebbe supportata anche da foto e video.