Quantcast

Como – Bra 0-1: brutta sconfitta degli azzurri nel giorno della prima radiocronaca foto

Con CiaoComo il debutto dei commenti. Ma al Sinigaglia arriva un capitombolo senza appello. E Sentinelli si becca un altro rosso.....

Il Como rimedia ancora una pessima figura al Sinigaglia, questa volta è il Bra a vincere 1 a 0 grazie alla rete di Gili Borghet al 51′. Un Como senza verve e mai pericoloso, idee confuse e pubblico arrabbiato che alla fine contesta vivacemente. Gli azzurri iniziano bene la gara e nei primi 15′ si affacciano pericolosi con tre tiri dalla distanza che finiscono alti. Il Bra si scuote e mette a dura prova Kucich che salva due volte. Una rete annullata agli ospiti sul finire del primo tempo fa scattare la protesta dei piemontesi. La ripresa vede i giallorossi passare in vantaggio su azione scaturita da calcio di punizione, a mettere in mezzo sorprendendo la difesa lariana è Gasbarroni per il tocco di Gili Borghet; la reazione dei lariani è sterile e il 90′ chiude una brutta gara dei lariani. Espulso anche, per doppia ammonizione, il capitano Sentinelli

como casale stadio sinigaglia e andreucci aggrappato a recinzione

 

51′ GOL BRA DI GILI BORGHET

Finisce il primo tempo sullo 0 a 0, Como poco reattivo con una sola occasione nel finale del primo tempo. Bra pericoloso in due occasioni con Lazzaro e Kucich ha dovuto fare gli staordinari per salvare la propria porta. Una rete annullata al Bra,  azine da calcio d’angolo, e molte le proteste dei giallorossi.

Novità importante da oggi per i tifosi del Como: sia in casa che in trasferta, tornano le radiocronache in diretta delle gare della formazione azzurra. Si parte oggi (dalle 14,30) con la sfida del Sinigaglia tra Como e Bra, partita molto delicata ed importante. La cronaca in diretta sulla nostra radio (Fm 89,4 oppure direttamente dal nostro sito internet) con Mario Molteni. Ma ci saranno anche aggiornamenti online. Restate con noi

http://www.ciaocomo.it/

Sul portale online potete scaricare gratuitamente la nostra App per seguire sul vostro dispositivo mobile la gara ovunque vi trovate