Batteri nell’acqua, ordinanza ad Albese: acqua da bollire prima di usarla in cucina foto

Le analisi dell'Ats Insubria mettono in evidenza valori superiori alla norma anche se di poco. Scatta il provvedimento, settimana prossima nuovi prelievi

Presenza di batteri nell’acqua di Albese con Cassano. E da qui il provvedimento del sindaco (in realtà firmato dal vice di Alberto Gaffuri, Carlo Ballabio) per utilizzare l’acqua del rubinetto solo dopo averla bollita in cucina. La segnalazione è arrivata al comune dal Dipartimento salute pubblica della Ats Insubria che nei giorni scorsi ha effettuato un prelievo dalla fontanella di via Vittorio Veneto. Da qui sono emersi valori superiori al consentito sia pure di poco. La Ats insubria tornerà ad Albese settimana prossima per un nuovo prelievo e successiva analisi per capire se la situazione è tornata alla normalità oppure no.