CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Donna scomparsa, ripartono le ricerche sul Cornizzolo: l’angoscia dei familiari foto

Anche stamane volontari e pompieri in azione dove è stata vista per l'ultima volta Rossella Marangoni. Il papà ringrazia tutti per l'impegno: cresce la preoccupazione.

Ripartite anche oggi le ricerche – in zona Cornizzolo ed hinterland – di Rosella Marangoni, la 50enne di Erba (foto sopra dal suo profilo di Facebook) scomparsa da sabato scorso. Nessuno l’ha più vista. E la sua scomparsa sta diventando un autentico giallo in queste ore: decine di pompieri e volontari a cercare in zona, utilizzati anche cani dell’unità cinofila e l’elicottero dei pompieri per cercare di esaminare zone non raggiungibili a piedi. Niente di niente finora.

 

Chiaro che con il passare dei giorni e delle ore cresce l’angoscia della famiglia Marangoni, molto conosciuta nella zona dell’erbese anche per l’attività nella quale Rossella era impegnata: la gestione del Centerzoo Lariano, negozio specializzato in prodotti per animali, sede principale a Montorfano. Rossella era vedova da alcuni anni: ha una figlia maggiorenne da poco. La sua ultima traccia risale a sabato scorso in zona Cornizzolo. Lì rinvenuta la sua auto assieme alle chiavi ed al cellulare. Cosa è accaduto resta ancora un mistero..

 

Papà Piergiuseppe lancia un appello a chi l’avesse incontrata sabato:”Se qualcuno l’ha vista si faccia vivo con le forze dell’ordine – spiega l’uomo, angosciato come del resto tutta la sua famiglia -. E voglio anche ringraziare tutti i volontari e chi si sta prodigando nelle ricerche: lavoro pazzesco, il loro, meritano solo un grosso grazie di cuore da parte di tutti noi…..“. Nessuna intenzione, a quanto si è potuto apprendere, di estendere l’appello per la figlia scomparsa alla popolare trasmissione di RaiTre “Chi l’ha visto?