CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Fino a domenica la Settimana del Baratto: vacanze in B&B in cambio di…

Sono 800 i B&B tra gli associati al portale www.Bed-and-Breakfast.it che ad oggi aderiscono alla nona edizione della Settimana del Baratto, una decina quelli in provincia di Como: porte aperte da lunedì 13 fino a domenica 19 novembre. Anche quest’anno il sito www.SettimanadelBaratto.it e i canali Facebook dedicati all’iniziativa registrano una massiccia partecipazione al consueto appuntamento novembrino, a conferma che la formula del baratto è condivisa e vincente.

Significa che i viaggiatori hanno ampia opportunità di alloggio gratuito qualunque sia la meta prescelta, al nord come al sud della penisola: non resta che ricambiare l’accoglienza con prestazioni manuali e creative o beni di consumo e strumentali richiesti dai gestori dei bed and breakfast.

Una Casa nel Bosco, nei pressi delle Terme di Genova, chiama a raccolta volenterosi taglialegna e giardinieri che si mettano all’opera sull’ettaro di terreno della struttura, a cui manca un po’ di manutenzione. Il Montesino di Albese con Cassano offre camera e colazione in cambio di pulizie di fino. I proprietari di Palazzo Beau a Modica sono in cerca di specchi vintage: chi ne avesse uno e decidesse di affidarlo ad attente mani altrui si aggiudicherebbe un soggiorno nella città barocca patrimonio dell’umanità.

Le frontiere della Settimana del Baratto si stanno intanto allargando a macchia d’olio al di fuori dell’Italia. La Barter Week, gemella internazionale del progetto locale, ha già ottenuto l’assenso dei B&B di 49 paesi dislocati nel resto d’Europa e in Africa, America, Asia e Oceania: un successo inatteso, considerato che l’ormai vicina edizione 2017 è unicamente una prova generale in vista dell’effettiva prima mondiale, che si terrà a novembre 2018 in concomitanza con il decimo anniversario dell’evento nostrano.

Il sito www.BarterWeek.com raccoglie i bed and breakfast esteri pronti al baratto, una dimensione che, legata com’è a quella del dono, porta inevitabilmente con sé risvolti virtuosi. Il Bangalue, nel distretto di Mbale (Uganda orientale), è gestito da uno studente, impegnato in un piano di aiuti per i bambini svantaggiati del posto, che ospita gratis i viaggiatori in arrivo con libri, fumetti, computer e quant’altro di utile alla scuola creata nell’ambito del programma umanitario: ed ecco che lo scambio si fa etico.

LINK DI RIFERIMENTO

Settimana del Baratto: www.settimanadelbaratto.it
Pagina Facebook Settimana del Baratto: www.facebook.com/settimanadelbaratto
Barter Week: www.barterweek.com