Quantcast
Como, spaccio in via Alciato: preso un algerino con 30 grammi di cocaina - CiaoComo
Il blitz

Como, spaccio in via Alciato: preso un algerino con 30 grammi di cocaina

Via vai sospetto, i residenti fanno una segnalazione alla polizia. E scatta il blitz.

Stop allo spaccio di droga in via Alciato a Como. Lì, infatti, gli agenti della Questura di Como hanno arrestato – dopo diverse segnalazioni di residenti – un algerino di 19 anni. Nel dettaglio lo straniero era stato notato occultare un qualcosa sotto il manto erboso vicino ad una casa. Acquisita la descrizione dell’individuo da parte dei cittadini, predisposti idonei servizi di osservazione, lo stesso veniva poco dopo notato fare ritorno sul luogo indicato e prelevare da terra un involucro.

A quel punto i poliziotti lo bloccavano rinvenendo nella sua disponibilità un sacchetto di cellophane con all’interno 9 involucri contenenti cocaina per un peso complessivo di circa 33 grammi, sottoposta a sequestro. La conseguente perquisizione personale dello stesso algerino ha consentito agli operatori di rinvenire la somma di circa 600 euro in banconote di piccolo taglio ritenuta il provento della pregressa attività di spaccio.

Al termine dello formalità di rito il giovane, tratto in arresto per il flagrante delitto di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, è finito in carcere. La sua attività illecita, da quanto accertato, andava avanti da diverso tempo in zona di via Alciato

leggi anche
spaccio droga tra como e cantù, arresti della finanza
Il blitz
La nuova frontiera dello spaccio di droga. Lanciano dosi dalla finestra ai clienti: presi!
carabinieri di menaggio posto di blocco sul lago
Il blitz
Ancora spaccio di droga in alto lago: blitz dei carabinieri, due in carcere
piante di marijuana scoperte da polizia casa di muggiò
La storia
Agli arresti domiciliari, ma coltiva le piante di marijuana: 50enne di Muggiò nei guai
commenta