CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Arriva il buio e cresce la paura dei ladri: colpi a ripetizione, è di nuovo allarme foto

Periodo pre-natalizio da sempre molto critico per la sicurezza. Forze dell'ordine impegnate nei controlli, loro agiscono senza scrupoli ad Olgiate, Capiago e Cabiate

E’ da sempre un periodo critico. Lo sanno bene anche le forze dell’ordine, ma pure Prefetto e Questore. Che stanno cercando di organizzare servizi e controlli sempre più efficaci e mirati. Perchè tra novembre e dicembre – in particolare con il calare della sera e l’arrivo del buio – i ladri si scatenano. Negli ultimi giorni colpi a ripetizione: ad Olgiate in un appartamento del centro – via Vecchie scuderie – dove hanno forzato una porta finestra e hanno svaligiato la casa portando via preziosi ed oggetti di valore.

A Capiago, via Selmur, dove nonostante il suono dell’allarme anti-furto hanno compiuto la loro razzia in una villetta della zona residenziale del paese prima dell’ora di cena: sono riusciti a scappare lo stesso con l’oro in mano. A Cabiate, in via Raffaello Sanzio, nel fine settimana colpo in casa: in questo caso i malviventi si sono arrampicati dai pluviali per riuscire ad entrare nell’appartamento. Ed ecco che dalle forze dell’ordine arriva anche l’invito – pressante – di utilizzare sempre gli impianti anti-intrusione se presenti. “Anche si giorno e se si esce per una commissione veloce…..” questa la raccomandazione. I ladri sono sempre in agguato.

Nel frattempo ecco pronti anche servizi mirati per il controllo del territorio: polizia, carabinieri e finanza pronti a rafforzare controlli e presenza. Anche con agenti in borghese se necessario…..