Tremendo

Il fuoco non si ferma: avanzata nella notte, guardate la montagna in fiamme

Immagini che mettono i brividi: sul Lario continua la lotta senza sosta dei pompieri e dei volontari, aiutati anche dai mezzi aerei. Oltre 400 ettari in fumo.

Sono due immagini, ma che fanno capire bene la portata di questo grosso incendio che da giorni sta devastano la zona del Triangolo Lariano. La montagna in fiamme, nella notte appena trascorsa, fa ancora più impressione. E mette i brividi. Ecco le immagini da lontano. L’Alpe di Colmenacco, nel Triangolo lariano, devastata dal rogo che, nonostante lo straordinario impegno di pompieri e volontari – con il supporto di mezzi aerei – è ancora molto attivo. Una impressionante lingua di fuoco che taglia in due la stessa……

Bilancio impressionante secondo le prime stime: il fuoco è attivo non solo nella zona del Triangolo lariano, ma anche a Tavernerio. In tutto in questi giorni oltre 400 ettari di bosco distrutti. E il bilancio è destinato a peggiorare. Stamane, dopo una notte a controllare che il rogo non si avvicinasse alle case (nessun problema al momento) sono ripartite le operazioni di spegnimento: canadair, elicotteri e tanti pompieri ancora in azione (video sopra).

leggi anche
Incendio a veleso, pompieri nel bosco per domare il rogo
Fa impressione......
Tutto in fumo il Triangolo lariano: in lotta da ore contro fuoco e vento,
canadair incendio bosco bolettone e garzeno
L'allarme
Tavernerio, tutto il giorno con il canadair, ma il rogo non è domato: paura per il vento
simona bordonali, assessore regionale protezione civile
Le reazioni
La mano dei piromani dietro i roghi. L’assessore:”Stato di emergenza nazionale”
commenta