Quantcast

Ancora in fiamme i boschi sopra Tavernerio: anche oggi canadair ed elicottero foto

Lotta da ore contro le fiamme ed il secco, ma il rogo non si ferma: distrutti ettari di bosco. Nell'aria un forte odore di bruciato.

E’ tornato il canadair della protezione civile. C’è anche l’elicottero che prende l’acqua da una piccola piscina riempita dalla botte dei pompieri. Uno e l’altro, avanti ed indietro: fanno la spola anche stamane dalle prime luci dell’alba per cercare di fermare il fuoco che da venerdì sera sta distruggendo ettari di bosco sopra le frazioni Gilasca e Solzago a Tavernerio. Un fronte molto vasto ed esteso che ieri canadair ed elicottero non sono riusciti a fermare.

Il vasto incendio sopra Tavernerio: il fumo si vede da distante

Il fuoco di queste ore provoca anche un forte odore di bruciato in tutta la zona, ben percepibile dai residenti. Molti continuano a guardare il via vai dei canadair tra il bosco in fumo ed il lago di Pusiano dova va a rifornirsi di acqua da scaricare poco dopo.