Quattro bare bianche e tanta commozione: Como saluta così i piccoli morti fotogallery

La cerimonia nel pomeriggio al Crocifisso in viale Varese. Tutta la città ferma in segno di lutto. Le immagini all'esterno della chiesa

Quattro piccole bare bianche. Ricoperte di fiori. Una dopo l’altra arrivano sui carri funebri e vengono portate in chiesa. Lacrime, strazio e grande commozione oggi a Como in viale Varese. Il funerale dei piccoli morti nella strage di una settimana fa – provocata dal padre, morto a sua volta – ha fermato Como oggi al Crocifisso. Tanta gente comune – oltre a diverse autorità politiche e militari (in prima fila il sindaco Landriscina e la presidente della Provincia Livio) – a dare l’ultimo saluto ai bambini. Sopra e sotto i momenti più commoventi della celebrazione, svoltasi con rito cristiano evangelico

Generico

Sull’altare il gonfalone del Comune di Como, che ha proclamato il lutto cittadino: all’ingresso della chiesa una corona con scritto “La città di Como”.