Quantcast

Blocco del traffico almeno fino a giovedì: prima giornata senza multe a Como, una a Cantù fotogallery

Partenza soft sulle strade. La polizia locale fa i controlli senza accanimento. Si cerca di far capire l'ordinanza in vigore ancora per due giorni almeno.

Una partenza soft. E così è stato. Primo giorno di blocco del traffico a Como e Cantù senza accanimento della polizia locale a chi non ha rispettato l’ordinanza di limitazione per diesel e veicoli commerciali (sotto il dettaglio di chi deve restare fermo ed in che ore). Nessuna multa a Como, una sola (almeno fino al tardo pomeriggio) nella vicina Cantù. Per il resto gli agenti hanno fatto si verifiche e controlli, ma cercando di far capire che questo blocco è per la salute di tutti.

IL DETTAGLIO DELLE STRADE DI COMO DOVE SI PUO’ CIRCOLARE CON TUTTI I MEZZI

via bellinzona

via Per Cernobbio
via Borgo Vico Nuova
via Bixio
Lungolago
via Torno
Viale Innocenzo
Via Dante/Manzoni
Viale Roosvelt
viale Giulio Cesare
Via Napoleona
via Oltrecolle
via Varesina
via D’Annunzio
via Per Brunate

Il blocco – limitato ai veicoli sotto indicati e con i comportamenti da tenere – andrà avanti di sicuro anche mercoledì e giovedì. Solo giovedì la Regione e l’Arpa esamineranno i dati delle polveri sottili e decideranno cosa fare: proseguire anche venerdì oppure ritornare alla normale circolazione. Molto dipenderà dai valori di smog dei prossimi giorni.

 

CHI SI FERMA, CONTROLLI DELLA POLIZIA LOCALE

Le limitazioni riguardano le vetture ed i veicoli commerciali. Le auto fino a diesel euro 4 ferme dalle 8,30 alle 18,30, i veicoli commerciali fino a diesel euro 3 dalle 8,30 alle 12,30. Identica limitazione (8,30 – 18,30) per le vetture benzina euro 0.

E poi divieto di uso di camini e stufe per evitare emissioni, niente fuochi all’aperto. Nei negozi e nelle case – in caso di possibili controlli – massimo 19 gradi (tollerato un massimo di 2 gradi di scarto). Un divieto della giornata di domani per le auto che possono circolare: niente soste con motori accesi.