Incidente a Milano, treni bloccati: mattinata difficile per i pendolari comaschi foto

Circolazione molto a rilento, a Porta Garibaldi un ragazzo investito da un convoglio in galleria. A San Giovanni molti bloccati.

Mattinata di disagi e caos per i pendolari comaschi diretti a Milano: un rave incidente alla stazione di Porta Garibaldi, a Milano., sta provocando molte criticità anche sulla linea Chiasso -MIlano. Dalle prime informazioni un ragazzo di 30 anni è stato investito da un treno nei pressi della stazione Milano Porta Garibaldi dopo le 8 di stamane. Le sue condizioni  non sarebbero gravi anche se in un primo sul posto erano intervenuti i soccorritori del 118 con ambulanza e automedica in codice rosso, poi declassato a verde.

L’incidente – non è chiaro se sia un tentativo di suicidio o altro – ha bloccato la circolazione di diverse linee ferroviarie. Stando a quanto riferito dal personale dei vigili del fuoco, il giovane è stato urtato da un treno in arrivo da Bergamo all’interno della galleria. Le direttrici Trenord colpite sono la Luino-Gallarate-Malpensa; la la Chiasso-Como-Monza-Milano; la Lecco-Molteno-Monza-Milano; la Bergamo-Carnate-Milano; la Malpensa-Milano Centrale; la Malpensa-Milano Cadorna e la Lecco-Carnate-Milano. Difficile prevedere il ritorno alla normalità.

 

(foto da MilanoToday.it)

 

Sul sito di Trenord gli aggiornamenti in tempo reale per chi deve partire per Milano stamane.