CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, dopo il brutto ko la sveglia punitiva: alle 7 allo stadio, le accuse del mister

Andreucci e Corda convocano la squadra al Sinigaglia all'alba: mai successo prima. Oltre un'ora di faccia a faccia per analizzare la pessima prova con il Seregno.

Svegli presto, prestissimo. Alle 7 di stamane staff tecnico (mister Andreucci, il vice Cau e Ninni Corda) e giocatori negli spogliatoi dello stadio Sinigaglia per una riunione tecnico-tattica successiva al brutto ko di ieri con il Seregno. Mai successo prima che la squadra fosse convocata così presto. I giocatori, un pò assonnati e con poca voglia di parlare, sono arrivati in fretta e furia prima delle 7 per poi andare a confronto diretto con lo staff tecnico: oltre un’ora nella quale è stata analizzat ala brutta sconfitta di ieri, cosa non è andato e gli errori da non ripetere. Hanno parlato sia il mister che Ninni Corda: un modo per schiarirsi le idee dopo il ko interno. Qui le parole di ieri, in sala stampa, dopo la bruciante sconfitta.

Il Sinigaglia pronto ad ospitare Lady Essien per domenica

La squadra è rimasta ad ascoltare le parole di tecnico e consulente tecnico. Nessun allenamento, dopo il faccia a faccia i giocatori sono tornati a casa. Domani la ripresa degli allenamenti a Vighizzolo.