Quantcast

La fotonotizia di CiaoComo

La Wikigita mette in mostra i monumenti comaschi

Più informazioni su

Sabato 23 settembre si è svolta la Wikigita a Como, in occasione del concorso fotografico Wiki Loves Monuments. I partecipanti, una trentina, ne sono stati entusiasti e le foto dei monumenti della nostra città su Wikipedia sono già aumentate.

Il Comune di Como, grazie al Comando Provinciale della Guardia di Finanza e insieme all’Archivio Terragni, ha aperto le porte della Casa del Fascio e poi del Monumento ai Caduti agli iscritti all’evento. Il sindaco Mario Landriscina ha salutato alla partenza del percorso i partecipanti.

Appassionati di fotografia, di cultura e di architettura hanno osservato e visitato con curiosità ed entusiasmo i monumenti e i luoghi incontrati durante la passeggiata fotografica. Le spiegazioni e gli aneddoti raccontati dell’architetto Attilio Terragni sui monumenti razionalisti e i trucchi di fotografia svelati da Roberto Colombo hanno reso la mattinata istruttiva e dinamica.

C’è ancora tempo fino al 30 settembre per fotografare uno dei monumenti di Como “liberati” per l’occasione e partecipare alla competizione mondiale. (In questa pagina<http://wikilovesmonuments.wikimedia.it/wlm2017-liste-monumenti-ed-elenco-enti/lombardia/provincia-di-como/> tutti i monumenti di Como e Provincia inseriti  nel concorso).

L’anno scorso alcune delle foto vincitrici sono state scattate proprio nella nostra città. Il concorso fotografico è aperto a tutti e la partecipazione è gratuita. È sufficiente solo iscriversi a Wikimedia, selezionare il monumento fotografato e caricare la vostra. Qui tutte le informazioni<http://wikilovesmonuments.wikimedia.it/concorso-fotografico-wlm/>.

Più informazioni su