Le presentazioni: Cantù in piazza, Albesevolley in palestra, la Como 2000 con le Ferrari! foto

Tre formazioni lariane si svelano ai rispettivi tifosi. Nessun dirigente della formazione brianzola, ma tanto affetto per i ragazzi. Le immagini delle altre squadre

Per uno strano scherzo del destino, tre formazioni si sono presentate ai rispettivi tifosi quasi in contemporanea in queste ore. Ha iniziato la Como 2000 (calcio serie B) – nel pomeriggio al Lambrone di Erba – con un simpatico incontro tra ragazze e i rappreentanti del Ferrari club locale. E per Giulia Morosi è arrivata anche la soddisfazione (foto sotto la ragazza a bordo del bolide rosso) della chiamata in nazionale under 17. Soddisfazione del club.

presentazione como 2000 al lambrone di erba nuova stagione

In serata poi vernissage per Albesevolley, squadra rinnovata per sette/dodicesimi per affrontare la serie B1 di volley femminile con coach Sara Mazza (foto sotto con il vice Biffi) riconfermata alla guida tecnica e una richiesta del presidente Crimella:”Giriamo pagina rispetto al passato, puntiamo a fare divertire il nostro pubblico”. Il numero uno albesino ha anche annunciato che quest’anno non ci sarà alcun biglietto da pagare per l’ingresso alle partite.

presentazione albesevolley palestra pedretti

E poi in serata – in una piazza delle Stelle non gremita come negli anni scorsi e senza alcun rappresentante della proprietà (famiglia Gerasimenko fortemnete contestata in questi giorni), ecco svelata anche la Pallacanestro Cantù. Incontro con i tifosi, che hanno mostrato cuore ed affetto per la squadra, nella bella cornice di piazza delle Stelle (foto sotto)

presentazione pallacanestro cantù piazza delle stelle