Migrante ruba il cellulare dal furgone e scappa: arrestato in stazione dai carabinieri foto

Il protagonista un cittadino del Gambia di 22 anni, già con precedenti penali. Furgo da un mezzo lasciato incustodito per pochi attimi

Ha approfittato del finestrino abbassato del furgone in strada. Pochi secondo per prendere il cellulare lasciato incustodito – assieme al mezzo – dal proprietario e poi è scappato verso la stazione a piedi. LO hanno visto alcuni testimoni che hanno allertato i carabinieri. In zona c’era già una pattuglia dei militari di Campione d’Italia, per altro servizio, e sono stati loro ad intercettarlo e bloccarlo. Lui, un migrante del Gambia, 22 anni, già con precedenti penali, ha ammesso il furto ed ha restituito il cellulare, nascosto in un calzino. Ma non è servito per evitare l’arresto per furto aggravato.