Via libera

Piscina di Muggiò, la riapertura slitta a settimana prossima: acqua ancora fredda

Lavori terminati, ma un problema tecnico di Comocalor allunga i tempi del riscaldamento della vasca.

I lavori alla piscina di Muggiò sono terminati, la vasca è stata riempita, la riapertura dell’impianto è prevista settimana prossima. Arriva la conferma in queste ore dal Comune di Como anche se, al momento, l’acqua dell’impianto di Muggiò ha una temperatura di appena 14 gradi. Si punta ad arrivare ai 25/26 per la settimana prossima prima di poter dare il via libera agli utenti.

Data la capienza della piscina olimpionica con una fossa profonda 4,80 metri e dato il problema tecnico di ComoCalor, che sta portando l’acqua in ingresso a una temperatura tra i 60-70 gradi invece dei normali 100-110 gradi, si è prolungato il tempo necessario a riscaldare l’acqua fino al livello previsto. Inizialmente la riapertura era prevista per lunedì scorso, di fatto slitta di sette giorni. Prima della riapertura, però, saranno effettuate tutte le verifiche del caso per la temperatura. Ad aspettare come il pane il ritorno della piscina sono, in particolare, le due maggiori società del settore nuoto e pallanuoto del territorio, Comonuoto e Pallanuoto Como.

La chiusura dell’impianto è stata necessaria per un problema ad una tubazione interrata.

leggi anche
piscina olimpionica di muggiò resta chiusa per acqua fredda
Un intoppo....
Acqua troppo fredda, non riapre la piscina di Muggiò: forse in vasca da giovedì
PISCINA MUGGIò PALLANUOTO COMO
Il guaio
La piscina di Muggiò resta chiusa un’altra settimana: tubazione da sistemare
piscina olimpionica di muggiò resta chiusa per acqua fredda
Si torna a nuotare
Piscina di Muggiò, finalmente ci siamo: vasca riaperta dopo alcune settimane
commenta