Variante Tremezzina, ok dalla Soprintendenza:”Premiato il nostro lavoro serio” foto

La notizia del via libera al progetto, atteso da anni per la viabilità del centrolago di Como, fa esultare i parlamentari Guerra e Braga. A breve con il MInistro Delrio il cronoprogramma dell'opera.

In molti chiacchierano e polemizzano su giornali e sui social. Altri, come riconosciuto dal Soprintendente  Luca Rinaldi al Comune di Tremezzina, lavorano per risolvere i problemi, migliorare i progetti e arrivare alla realizzazione dell’opera“. Lo dichiara il deputato comasco del PD e sindaco di Tremezzina Mauro Guerra alla notizia del via libera al progetto della variante della Tremezzina da parte della Soprintendenza

Colgo l’occasione per ringraziare ancora il team di progettisti della Provincia guidato dall’ingegnerTarantola, il paesaggista incaricato architetto Montanelli ed i dirigenti di Anas per il prezioso lavoro fatto in questi mesi. La scorsa settimana, d’intesa con Chiara Braga, avevo già informato il Ministro Graziano Delrio dell’imminente via libera della Soprintendenza al progetto della variante della Tremezzina e concordato con lui un incontro, con Anas per definire il cronoprogramma successivo”.

Come sostengo da tempo – conclude Guerra -, lavorando senza inseguire chiacchiere e polemiche, la variante della Tremezzina si farà. E si farà nel miglior modo possibile“.

Anche la collega parlamentare Pd Chiara Braga esprime grande soddisfazione per questa notizia:”In questi anni si è lavorato molto, spesso nel silenzio e senza mai rincorrere le polemiche del giorno, per arrivare a un risultato importante per il nostro territorio nel rispetto dell’ambiente e del paesaggio. Ora insieme al Ministro Delrio – conclude la deputata Dem -, che ha sempre assicurato la massima attenzione del Governo su quest’opera, lavoreremo già nei prossimi giorni per definire i passaggi successivi, confidando nella piena collaborazione di tutte le istituzioni, nell’interesse del nostro territorio”.