CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il Como ancora a Seregno, ma senza tifosi: seguite con noi la sfida di oggi foto

Terza di campionato in serie D, turno infrasettimanale contro la neo-promossa Arconatese. Supporters fuori dai cancelli per gli incidenti di domenica a Varese.

Si rigioca. Terza di campionato in serie D ed il Como di Andreucci è di nuovo nella sua “casa” virtuale, quella dello stadio Ferruccio di Seregno dove finora si è giocata la Coppa Italia e la prima di campionato con la Pro Sesto. Niente Sinigaglia per i lavori di sistemazione anche se l’assessore Galli conferma la riapertura per il 24 settembre nella gara contro il Pavia. Oggi, dunque, di nuovo in campo dopo il bel successo di Varese per dare continuità a quello che di buono c’è stato domenica. Lo dice mister Andreucci, lo sperano i tifosi. Ecco, qui la nota dolente di oggi: niente supporters al seguito anche se molti di loro saranno all’esterno dello stadio di Seregno per fare sentire – anche se da lontano – il supporto ai giocatori in campo. Partita a porte chiuse dopo gli incidenti di domenica a Varese (con multa di 2.500 euro per il Como in aggiunta), stessa cosa per i varesini che sconteranno lo stop domenica. Andreucci sceglie la soluzione con Bradaschia in avanti supportato da Cicconi, Molino e Petrilli. Seconda giornata di stop per Matteo Guazzo dopo l’espulsione contro la Pro Sesto (ne deve scontare una terza domenica).

Avversaria di oggi la neo-promossa Arconatese, finora solo un punto in classifica. Squadra sulla carta abbordabile, ma mister Andreucci non si fida. E parla di buna squadra anche se non di blasone, ma da tenere in giusta considerazione. E visto che i tifosi non saranno all’interno dello stadio, ecco allora che ad assistere all’incontro ci saranno solo dirigenti, atleti e tecnici. Oltre ad accompagnatori e stampa.

La gara tra Como ed Arconatese sarà aggiornata in diretta web sul nostro sito. Inizio ore 18: troverete qui tutti gli aggiornamenti del match in tempo reale.