CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Restyling per la facciata del padiglione Monoblocco ex Sant’Anna

I lavori per il rifacimento del lato sud dell’edificio principale del Poliambulatorio di via Napoleona a Como inizieranno la prossima settimana con consegna dell’area cantiere all’impresa GI.Costruzioni da lunedì 4 settembre.
L’intervento, per il quale l’Azienda socio sanitaria territoriale Lariana ha investito circa 100mila euro, si è reso necessario a seguito del distacco di alcuni pezzi di materiali di rivestimento avvenuto circa un anno fa. Il programma prevede l’allestimento del cantiere, l’asportazione della finitura esistente e l’intonacatura. Questa dovrà rispettare i colori originari, come prescritto dalla Sovrintendenza ai Beni Culturali.

L’esecuzione dei lavori, che durerà circa 40 giorni, e l’allestimento dell’area cantiere rendono necessaria la chiusura dell’ingresso principale del padiglione. Da lunedì, dunque, utenti, pazienti e personale dovranno accedere dal lato della Radiologia-Servizi, a destra dell’edificio. La cartellonistica è già stata predisposta. Da lunedì sarà rinforzata la presenza della Vigilanza aziendale per una migliore gestione dei flussi di persone e dei mezzi che trasportano pazienti, per agevolare l’accesso e prevenire eventuali disagi.

Nella struttura di via Napoleona durante l’estate sono stati eseguiti altri interventi. E’ stata infatti potenziata l’illuminazione del Poliambulatorio lungo i percorsi di viabilità interna per una spesa di 33mila euro. L’Azienda sta inoltre completando l’iter della procedura di gara per l’asfaltatura di circa 10mila metri quadrati (viali e accessi) e la revisione di una parte della segnaletica orizzontale e lavorando per riqualificare gli spazi al piano rialzato del Monoblocco che ospiteranno il Centro Vaccinale, attualmente in via Cadorna-via Croce Rossa, e al primo piano le attività consultoriali di via Castelnuovo (ex ospedale psichiatrico).