CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Anche i ladri hanno un cuore: restituito il defibrillatore rubato, presidente contento foto

E' successo ad Uggiate Trevano. Il furto scoperto lunedì alla ripresa dell'attività agonistica delle formazioni di volley. Vella:"Rimediato alla loro bravata, strumento prezioso".

Si, è vero, a volte anche i ladri dimostrano di avere un cuore. E un briciolo di sensibilità nonchè di senso civico. E così dopo la bravata – altro non si può definire – di aver rubato il defibrillatore in uso alla palestra comunale di Uggiate Trevano (furto scoperto lunedì alla ripresa dell’attività agonistica dopo la sosta estiva dai dirigenti), ecco che l’appello del presidente Peppino Vella trova pronto riscontro. In queste ore, infatti, il prezioso strumento – obbligatorio per le società dilettantistiche del nostro territorio per svolgere attività agonistica – è stato riportato all’esterno della palestra dove era stato rubato. Non sembra sia stato manomesso dai primi accertamenti, dunque perfettamente funzionante.

Ed è lo stesso Vella ad esprimere soddisfazione per l’esito positivo della vicenda:“Contento si – spiega – perchè per noi dell’Uggiatese volley è uno strumento fondamentale. Chi lo ha portato via ha rimediato alla bravata“.