L'evento

Sant’Abbondio 2017 parte con il botto: subito un pienone per le specialità lariane

I cuochi subito al lavoro, buonissima la risposta dei comaschi. E nei prossimi giorni ci sarà anche un tocco di oriente con sushi e sashimi.

Pronti via e la fiera di Sant’Abbondio 2017 fa segnare subito un primo record: quello dell’assalto al ristorante tipico lariano (aperto anche nei prossimi giorni a mezzogiorno e sera fino al 5 settembre) con le specialità dei cuochi lariani. Prodotti tipici del nostro territorio con grande valorizzazione e semplicità. Quello che vuole la tradizione culinaria comasca. Subito decine di persone in coda (foto sopra) per assaggiare queste specialità. E nei prossimi giorni si aggiungeranno anche sushi e sashimi, un tocco di oriente per i tempi che cambiano e per l’omaggio alla città gemellata di Como, Tokamachi. I cuochi nipponici già arrivati: terranno anche lezioni di cucina giapponese per i comaschi presenti in questi giorni a Sant’Abbondio (dettaglio sul programma ufficiale della mostra).

leggi anche
inaugurazione fiera sant'abbondio como
L'apertura
Sant’Abbondio, il sindaco taglia il nastro con i bambini: via alla grande kermesse
assessore rossotti fiera sant'abbondio como 2017
Il personaggio
E super-Simo “accende” Sant’Abbondio:”Valorizziamo tutti i prodotti del territorio”
nuovo vescovo di como cantoni
Le celebrazioni
Sant’Abbondio con il vescovo Oscar: stasera c’è il suo discorso ai comaschi
vescovo di como oscar cantoni discorso alla città
Il discorso
Sant’Abbondio, le parole del vescovo:”Scelte coraggiose e dialogo per la nostra Como”
commenta