CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Carugo, agguato nella notte: marocchino ferito alle gambe, due in fuga sullo scooter foto

E' successo poco prima di mezzanotte in via Piave. Il ragazzo ha chiesto aiuto ad alcuni conoscenti, ora è in ospedale in osservazione.

Un agguato, una sorta di “avvertimento”, probabilmente per il controllo dello spaccio della droga. E’ accaduto attorno alla mezzanotte in una zona isolata di Carugo, via Piave. Un ragazzo marocchino di 25 anni, che risulta essere in Italia con regolare permesso di soggiorno, è stato ferito da due persone in scooter – probabilmente connazionali o comunque conoscenti diretti – che gli hanno sparato due colpi di pistola da distanza ravvicinata alle gambe. Poi sono scappati.

Il ferito ha chiesto aiuto ad alcuni conoscenti che abitano in zona, dopo il ferimento, poi il personale del 118 lo ha portato in ospedale a Cantù dove tuttora è in osservazione. I carabinieri, anche con l’ausilio delle telecamere della zona, stanno cercando di risalire ai due aggressori. Come detto, si sospetta il ferimento per ragioni legate allo spaccio di droga in zona. Il ragazzo ferito non ha detto nulla finora. E’ apparso sotto choc.