CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Ecco i big della racchetta a Villa Olmo: oggi attesa per Cecchinato ed Arnaboldi foto

Il finalista dello scorso anno dalle 14 sul Centrale, il lariano sfida Caruso come a Biella poche settimane fa. Arrivati Robredo e Janowicz.

Scendono in campo i big. Questo pomeriggio – a partire dalle 14 – il Challenger di Como di tennis metterà in scena i primi incontri del tabellone principale. Subito in gioco la testa di serie numero 1, Marco Cecchinato, finalista nel 2016, opposto al portoghese Goncalo Oliveira, e spazio anche al derby azzurro tra il giocatore comasco Andrea Arnaboldi e Salvatore Caruso, in quella che sarà la rivincita della semifinale del Challenger di Biella vinta da Caruso. Entrambi questi match sono in programma sul Centrale.

Intanto, a Villa Olmo sono arrivati i giocatori più attesi di questa edizione 2017 del Challenger, il polacco Jerzy Janowicz (ex numero 14 dell’Atp) e Tommy Robredo (già numero 5 del ranking iridato, foto sopra assieme al Dt Paolo Carobbio). Lo spagnolo è entrato nel circolo lariano nel primo pomeriggio di ieri concedendosi subito alle foto di rito con gli appassionati, informandosi pure sulle bellezze paesaggistiche di Villa Olmo e del Lago di Como.

E’ stato sorteggiato anche il tabellone di doppio. Sedici le coppie iscritte in un torneo che avrà come teste di serie numero 1 l’olandese Sander Arends e il croato Antonio Sancic. La finale del doppio è in calendario sabato 2 settembre, quella del singolo domenica prossima 3 settembre.