CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, devastazione senza neppure una scusa:”Ma chiedo i danni ai genitori…” foto

Il giorno dopo il raid di quattro giovanissimi milanesi che hanno distrutto e rotto bottiglie di vetro. Il proprietario:"Nessuno mi ha contattato, ma non è giusto che finisca così..."

Hanno rotto e insudiciato. Hanno devastato il distrib utore delle bibite, hanno danneggiato gli ombrelloni. Poi, forse perchè con tanto alcool in corpo da smaltire, si sono addormentati lì, sul luogo della loro folle scorribanda: il chiosco dei giardini a lago di Como. E lì i quattro protagonisti – tre minorenni, uno ha solo 15 anni, tutti milanesi, ed un 19enne – sono stati trovati dalla polizia.

chiosco giardini a lago devastato dai minorenni nel fine settimana

La rabbia del titolare il giorno dopo non è ancora passata. Chiede solo di non comparire in video, ma ammette che non è giusto che i quattro la facciano franca:”Nessuno dei genitori mi ha contattato – ammette amaro – ma penso che sia giusto chiedere loro i danni. Per fare capire che certe cose non si devono fare”. Il titolare del chiosco oggi si è già prodigato a sistemare quasi tutti i danni alla struttura.