CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Già in funzione (anche di notte) i “Velok” di Albese:”Si corre troppo, non è un’autostrada” foto

Lo spiega il sindaco Gaffuri:"Il Comune non vuole fare cassa, ma non sono tollerabili certe situazioni". Nel 2016 un'auto a 111 km/h.

Due autovelox per rilevare la velocità anche di notte. In via per Montorfano ad Albese, una strada dove nel marz0 del 2016 un’auto è sfrecciata a 111 chilometri orari, immortalata dalle immagini del precedente autovelox. Da qualche giorno sono in funzione – anche nelle ore notturne – i due “Velok” che il comune di Albese ha deciso di piazzare su questa strada ad alto scorrimento e dove, non solo di notte, spesso gli automobilisti pigiano in modo importante sull’accelleratore.

La decisione è stata motivata e spiegata dallo stesso sindaco Alberto Gaffuri con una precisa disquisizione sul suo sito internet personale:”Lo strumento – dice – non deve spaventare nessuno. Il Comune non vuole fare cassa, ma non può neppure tollerare certe velocità a qualsiasi ora della giornata: questa non è un’autostrada“. La via per Montorfano, che taglia in due il paese a cavallo tra Como ed Erba, è utilizzata da oltre 7.000 veicoli ogni giorno per un totale di 2,6 milioni di transiti all’anno. Strada oltremodo pericolosa perchè non è dotata di marciapiede. Il limite è di 50 chilometri orari.