CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Da Moltrasio ad Argegno a nuoto. Il Caimano del Lario fa festa per 60 anni di competizioni

Eccolo qui, felice, Leo Callone al suo arrivo ad Argegno dopo una nuotata di circa 16 km con cui ha voluto celebrare i 60 anni di attività agonistica e 100 milioni di bracciate.

Il Caimano del Lario è partito oggi pomeriggio da Moltrasio e ad accoglierlo ad Argegno, dopo 4 ore, ha trovato il Sindaco Roberto De Angelis, il primo a complimentarsi per l’ennesima impresa di una carriera fantastica che nemmeno un tumore ha potuto fermare.

Nel video di Franco Cavalleri Leo alla partenza

 

LEARDO CALLONE 72 anni, nuotatore di gran fondo e maratona. Atleta azzurro capace di fare IL GIRO DEL MONDO A NUOTO DUE VOLTE, detentore del record di traversata della Manica per oltre 25 anni, che ha sfidato Loch Ness, vinto la traversata dello stretto di Messina, la Capri-Napoli, nuotato da Como a Colico, dall’Asinara a Porto Torres e molto altro. La sua  storia e la cronaca delle sue imprese è narrate nello splendido libro “Cento bracciate per la vita” di Stefano Cassinelli ed immortalate nel toccante film “100 Milioni Di Bracciate,” della regista Donatella Cervi. ma anche il racconto di come il grande sport possa diventare solidarieta’ per costruire un ospedale in Guatemala dedicato alla memoria dell’unico figlio di Callone : Nicola,tragicamente scomparso in un incidente stradale