CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Piace il “Nido estivo” alle famiglie di Cernobbio e Maslianico

Per la prima volta l’Asilo Nido “Rita Fedrizzi” di Cernobbio è rimasto aperto ai suoi piccoli utenti la prima settimana di agosto così come previsto dall’iniziativa “Nido estivo” che si concluderà venerdì 4 agosto. Si è trattato di una settimana di attività promossa in aggiunta a quanto stabilito dal calendario scolastico che dispone come tutti i servizi cessino il 31 luglio (riprenderanno il 30 agosto).

Il nido-estivo è una delle novità che riguardano questo servizio offerto dall’Amministrazione Comunale, in collaborazione con il Comune di Maslianico, insieme al servizio pre-nido, ovvero la possibilità di portare i bambini presso la struttura ubicata in via Fabio Filzi prima delle ore 7.30, ed all’accettazione di iscrizioni dei bambini fin dai tre mesi di età.

«Il nostro obiettivo è sempre stato quello di favorire le relazioni fra e con le famiglie – sottolinea in proposito Eleonora Galli, assessore all’Integrazione e Coesione sociale -. Per questo abbiamo introdotto tutta una serie di strumenti che ci hanno permesso di recepire i bisogni delle famiglie. Ora i nuclei familiari interessati incominciano a beneficiare di tutta una serie di integrazioni allo storico servizio offerto presso la struttura di via Fabio Filzi. Servizi innovativi, aggiuntivi all’asilo nido vero e proprio che hanno comportato la modifica del Regolamento comunale dedicato. In particolare è stata molto apprezzata l’opportunità di poter iscrivere i propri bambini fin dai 3 mesi di età. Mi sento infine di ribadire che tutte queste novità non hanno comportato modifiche alle tariffe attualmente vigenti».

L’ampliamento dei servizi dell’asilo nido “Rita Fedrizzi” di Cernobbio rientrano tra le iniziative prese in attuazione della co-progettazione promossa dall’Amministrazione Comunale con il Consorzio Concerto di Como (il quale poi ha avviato collaborazioni con diverse Cooperative Sociali) non solo per ciò che concerne il servizio del Nido ma anche per altre iniziative rivolte ai minori quali il Centro Estivo e l’assistenza educativa scolastica rivolta ai disabili.

Come accennato le attività dell’asilo nido “Rita Fedrizzi” per i 38 bambini al momento ammessi riprenderanno il 30 agosto ed anche per il prossimo anno scolastico saranno attivi lo sportello “Ascolto famiglie”, gli incontri su tematiche specifiche, la proposta di attività alle famiglie finalizzate a favorire la conoscenza reciproca ed instaurare relazioni.