CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, eccovi l’assessore con i jeans:”Vado di corsa, prima cosa il nuovo palazzetto” fotogallery

CiaoComo vi porta nell'ufficio di Marco Galli, da poche settimane responsabile dello sport in città. A tempo pieno in comune, ammette onesto:"Strutture troppo vecchie da noi".

Dopo il sorriso di Elena Negretti e l’ascolto di Alessandra Locatelli, eccovi un assessore in jeans. Per sua stessa ammissione, anche in circostanze abbastanza ufficiali. “Sono uno sportivo e sono stato abituato a stare a bordo vasca in ciabatte e pantaloncini. Ora ho dovuto cambiare, ma al massimo i jeans… Anche se mia moglie mi ha rimproverato spesso e me lo fa notare appena può… Prendetemi così!“.

Marco Galli a CiaoComo: un assessore con i jeans

Simpatico e diretto anche lui. Da pochi giorni si occupa di sport in comune a Como, chiamato da Mario Landriscina a questa nuova avventura. Marco Galli accoglie (in jeans ovviamente) CiaoComo tra una telefonata e l’altra, tra una delegazione e l’altra da scoltare. E poi spiega priorità ed obiettivi:”Per prima cosa ridare alla città un nuovo palazzetto. E’ una priorità. Poi migliorare – ammette – un pò gli impianti sportivi perchè troppo vecchi. E per chiudere – rivela – anche permettere lo sport a tutti coloro che non lo fanno per professione, ma per divertimento: si deve dare anche a loro l’opportunità di avere strutture adeguate“.