CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Un malore improvviso: ragazza di 35 anni muore in vacanza con gli amici foto

E' successo ad Isernia dove era in corso la NOtte Bianca. Ex bastita, abitava in via Veneto con i genitori. Non disposta l'autopsia, salma restituita alla famiglia.

Era in vacanza, qualche giorno di relax al Sud Italia con un gruppo di amici. Sabato sera, improvviso, un malore le ha stroncato la vita lasciando tutti sgomenti: i conoscenti che erano con lei, genitori e parenti che ora si preparano a darle l’ultimo saluto in chiesa. Abitava a Cantù – via Veneto  assieme ai genitori – Gaetana Acquaviva, 35 anni, ex barista di un locale di via Como nella città brianzola. La sua morte, come detto, sabato mentre la ragazza era ad Isernia ad una serata di festa (era in corso la NOtte Bianca). Gaetana – per tutti “Tania” – si è sentita male in zona centro: inutili tutti i soccorsi, è stata portata in ospedale in condizioni già critiche. I medici non hanno potuto salvarla. La Procura della Repubblica – magistrato di turno in questo fine settimana – non ha disposto l’autopsia sul suo corpo, preferendo restituirlo subito ai familiari arrivati in gran fretta da Cantù.

Funerale ancora da fissare: si svolgerà forse nella parrocchia di San Teodoro