CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Mister Andrea:”Non c’è tempo da perdere, subito al lavoro per fare bene” foto

Ardito guiderà il Como dalla panchina: una bandiera per i tifosi, determinante in molte occasioni. "Ora aspettiamo di regolarizzare le cose e poi partiamo....".

Non ha voluto comparire ufficialmente davanti a microfoni e telecamere. E si può capire la sua scelta dopo le precedenti delusioni. Una bandiera del Como e per il Como, spesso determinante in campo, ora anche dalla panchina. Andrea Ardito è il mister designato per guidare il nuovo Como dalla serie D. Le sue prime parole a CiaoComo nel pomeriggio, ovviamente soddisfatto per la scelta:”Chiaro che sono contento – spiega – ma prima di dire altro aspettiamo che ogni cosa sia al suo posto. Regolarizzazione ed iscrizione del club. Avverrà tutto settimana prossima, poi inizieremo a parlare nel dettaglio. Di sicuro – anmette in chiusura il mister designato – non c’è tempo da perdere. Occorre muoversi subito per fare bene e regalare una squadra competitiva ai nostri tifosi”.

Il resto nei prossimi giorni. Anche la direta web e radio. Rimandata di qualche giorno dopo che tutti i tasselli, come ha detto Ardito oggi, saranno al loro posto. Ma anche per i tifosi la sua scelta è un gradito ritorno al passato. Uno che per il Como ha sempre dato tutto…. Al suo fianco anche un’altra bandiera, sponda Genoa, l’ex bomber di Crocefieschi Roberto Pruzzo. Lui il Ds, al suo fianco anche il Team Manager Riccardo Bellotti, di ritorno sul Lario dopo una precedente esperienza.