Quantcast
Il problema

Viadotto dei Lavatoi verso la chiusura: asfalto danneggiato vicino ai “giunti”

L'asfalto si sbriciola, presente una pattuglia della Polizia locale per regolare il traffico. Domani incontro con gli autotrasportatori e poi le decisioni.

Un guaio tira l’altro. Ma tutto assieme il risultato è quello di una struttura che mostra qualche “crepa” e un possibile pericolo al quale mettere mano. Tradotto, inevitabile chiusura del Viadotto dei Lavatori, il collegamento (veloce) tra Oltrecolle e Canturina aperto 14 anni fa. Ed ora già sul punto di avere la necessità di essere sistemato in particolare vicino ai “giunti” di raccordo dove l’asfalto sembra “sbriciolarsi” – forse anche per il caldo di questi giorni – per le continue sollecitazioni delle auto e dei camion in transito. Da un paio di giorni una pattuglia della polizia locale (foto sopra) presidia alcuni dei più critici.

Resta in vigore il divieto di accesso ai mezzi pesanti oltre le 7,5 tonnellate. E questo come misura precauzionale, ma domani dopo l’incontro tra sindaco Landriscina e Prefetto Corda se ne saprà qualcosa di più. Anche su eventuali tempi di chiusura completa per permettere la sistemazione. Camion e pullman con i disagi maggiori perchè devono percorrere le strette strade a ridosso del viadotto tra cui la via Donatori del Sangue e la via Turati.

leggi anche
camion bloccato rotatoia viadotto dei lavatoi
Ancora traffico
Viadotto dei Lavatoi: un camion in panne e il traffico va in tilt
viadotto dei lavatori cartelli divieto mezzi pesanti
Il problema
Viadotto dei Lavatoi sempre chiuso ai mezzi pesanti: le proposte dei camionisti
viadotto dei lavatori cartelli divieto mezzi pesanti
La decisione
Ecco i cartelli: viadotto dei Lavatori, stop ai mezzi pesanti per precauzione
traffico in tilt al viadotto dei lavatoi per camion in panne
La denuncia
“Nessuno controlla il viadotto di sera: i camion passano anche con il divieto”
commenta