CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Viadotto dei Lavatoi sempre chiuso ai mezzi pesanti: le proposte dei camionisti foto

Difficile prevedere il ritorno alla normalità, sindaco e Prefetto chiedono un incontro con la categoria più penalizzata da questo stop. La limitazione in vigore da qualche giorno.

Nessuno lo conferma in modo ufficiale, ma la sensazione è che la chiusura ai mezzi pesanti – oltre 7,5 tonnellate di peso – del Viadotto dei Lavatoi è destinata a durare a lungo. Ancora diversi giorni per permettere le verifiche di tenuta e di consistenza dei supporti del viadotto che mette in comunicazione diretta la Oltrecolle con la Canturina. E proprio di questo il sindaco Landriscina ha discusso nell’incontro di ieri in Prefettura con il Prefetto ed i rappresenti di altre istituzioni. In attesa di sapere i tempi per il ritorno alla circolazione normale – con inevitabili disagi alla circolazione in tutta la zona di Camerlata, in particolare nei giorni della settimana e nelle ore di punta, il Comune e la Prefettura hanno già chiesto un incontro con gli Autotrasportatori, i più penalizzati da questo provvedimento.
Si cercherà di ascoltare le loro proposte per “aggirare” lo stop del Viadotto e, dunque, con percorso che ora vede i camion ed i pullman affrontare i tornanti di via Donatori del Sangue e di via Turati, spesso con ripercussioni alla viabilità della zona e con grossi momenti di caos per tutti

viadotto dei lavatori cartelli divieto mezzi pesanti