CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

L’amministratrice Casimiri lascia l’incarico:”Da Puni solo promesse: mi dimetto” foto

La donna che si era presentata in Tribunale a Como il giorno dell'asta pubblica ha deciso di farsi da parte. Tutto nelle mani del fratello della proprietaria

Ariella Casimiri ha deciso di farsi da parte e di lasciare tutto in mano al fratelli – Francis – di Puni Essien. Era stata lei, in Tribunale a Como, a fare la comparsa in rappresentanza della signora Essien il giorno dell’asta pubblica. La sua avventura come amministratrice del Fc Como è finita in queste ore. Lei stessa conferma di avere spedito alla proprietaria del club – rilevato dall’asta pubblica – la mail con le sue dimissioni. La ex amministratrice del Fc Como, bersagliata l’altro giorno dai tifosi nel tentativo di conferenza stampa al Sinigaglia, spiega anche la sua scelta:”o vengo messa nelle condizioni di poter pagare chi aspetta i suoi soldi o mi dimetto. Ho chiesto questo alla signora Puni, ho ricevuto l’ennesima mail – racconta lei stessa – che mi assicurava che le cose si sarebbero sistemate. Mi sembra quasi ridicolo raccontarlo ora”.