CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Cantù si fa poetica: arriva lo Street Books

Più informazioni su

 

19665161_795692493931700_893199385027630073_n

In un mondo dominato dai social media e dagli aforismi preimpostati, a Cantù hanno pensato bene di incentivare la scrittura con un evento unico nel suo genere: lo Street Books.

Sarà la prima esposizione di libri autodidatti, un mercatino letterario a cura di Welcome Cantù, con la presenza di scrittori del territorio e dell’agenzia letteraria Hemingway & Co. di Monza, dedicata a tutti gli scrittori emergenti e agli appassionati di libri e lettura, e si svolgerà Sabato 8 Luglio nella centralissima Piazza Garibaldi a Cantù dalle ore 09,00 alle 20,00

Ci saranno anche dei momenti particolari di “Instant Poetry”, poesie scritte al momento con la sola ispirazione dello sguardo o della risposta ad una domanda secca.

Esperimento già provato dagli stessi ideatori, Dario Wolloower e Stefano K di Modugno, poeti per diletto e rispettivamente ideatore del sito diapostrofo.com e della pagina “D’ario” su Facebook uno e autore del libro Amorevolution l’altro, al concerto dei Radiohead durante gli I-days di Monza dello scorso metà giugno e che ripeteranno in molti altri eventi, come il  Brianza Book Festival del prossimo 16 luglio alla Reggia di Monza.

instant poetry Cantù

Perchè un’iniziativa del genere?

Perchè tutti hanno bisogno di poesia, di quel momento di distacco dalla realtà che la mostra in maniera più evidente, ma leggera, poetica appunto.

Eccone una prova per l’occasione:

 

Si va nel mondo,

in mezzo a frange d’umanità

si scende in strada

mascherati da poeti metropolitani

si urla poesia annientando l’afa

ammorbidendo cieli d’asfalto…

dipingendo d’aria leggera lo sguardo di chi ci vorrà seguire.

 

Non resta che passare in quel di Cantù a regalarsi un momento di poesia.

Stefania Cannizzaro

 

d'ario e stefano k

 

Più informazioni su