CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Accesso vietato ai Tir sul viadotto dei Lavatoi e via Scalabrini chiusa: caos e traffico in tutta la zona foto

Cantieri estivi in città: giorni di code e disagi per gli automobilisti

Viadotto dei Lavatoi off limits per i mezzi pesanti, pullman e tir, sopra le 7,5 t, via Scalabrini chiusa e corsie ridotte sulla Pasquale Paoli.

Traffico via scalabrini, viadotto lavatoi, via paoli, cantieri

Un mix esplosivo per la viabilità della zona di accesso a Camerlata che nelle ore di punta costringe gli automobilisti a viaggiare a passo d’uomo (quando va bene) o a stare in coda sotto il sole.

Sul viadotto dei Lavatoi vige il divieto di transito per i mezzi pesanti da martedì 4 luglio: dopo un sopralluogo di routine è emersa la necessità di alcuni approfondimenti tecnici per verificare un’anomalia registrata anche se, al momento, non sono emerse situazioni particolarmente critiche.
Uno stop a scopo precauzionale per fugare ogni dubbio circa la sicurezza della struttura. I tecnici vogliono assicurarsi della perfetta efficienza del viadotto.

Traffico via scalabrini, viadotto lavatoi, via paoli, cantieri

All’imbocco della bretella staziona un agente della polizia locale che indirizza i mezzi pesanti verso percorsi alternativi.

Situazione analoga alla rotatoria della Motorizzazione: per i tir in arrivo in via Tentorio è stata anticipata la deviazione su via del Lavoro verso via Belvedere e Canturina.

Traffico via scalabrini, viadotto lavatoi, via paoli, cantieri

Inevitabili i rallentamenti per permettere a camion e pullman di capire che direzione prendere. Cui si aggiungono gli automobilisti che accostano per chiedere al vigile che presidia la zona informazioni su via Scalabrini.

Scalabrini che da ieri, con qualche giorno di ritardo rispetto a quanto annunciato da settimane dai cartelli e dai pannelli a messaggio variabile, è stata chiusa nel tratto tra via Clemente XIII (la rotatoria dell’inceneritore) e via del Lavoro (rondò del passaggio a livello).
Numerosi gli automobilisti che, non notando gli avvisi o non fidandosi, arrivano ancora fino all’inizio del cantiere per poi fare inversione.

Generico

Proprio a causa di questo cantiere i veicoli pesanti diretti dalla Canturina verso Fino Mornasco/autostrada potranno transitare lungo via Canturina, Varesina, rotatoria con via D’Annunzio e via del Dos verso Grandate o imbocco della A9.

Caos, dunque, in tutte le zone interessate e, a cascata, sulle vie di ingresso: si procede a rilento in via Paoli, dove un cantiere restringe la carreggiata subito dopo il liceo Giovio (arrivando da Grandate) a due corsie, una per ciascun senso di marcia.

Fortunatamente ha riaperto via Primo Maggio, piccola scappatoia per gli automobilisti in coda sulla Paoli.

Il consiglio, dunque, è quello di cercare percorsi alternativi, ove possibile, oppure di armarsi di santa pazienza per sopportare, oltre al caldo, anche le code.