CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Fc Como, domanda per la C presentata in extremis. Ma senza i soldi necessari…. foto

Mossa disperata del club azzurro: la proprietaria nomina un nuovo procuratore generale che invia alla Federazione i documenti. Mancano, però, tutte le garanzie economiche e gli arretrati da pagare.....

In extremis. Tentantivo quasi disperato, ma che il Fc Como ha fatto. Probabilmente senza avere futuro, ma che va registrato per la cronaca. Il club lariano ha un nuovo procuratore generale, Olivier Anela, ghanese di passaporto britannico. E’ stato nominato dalla proprietaria Akosua Puni Essien. Anela, per quanto è stato possibile ricostruire, ha chiesto allo staff italiano di mandare via Pec (posta elettronica certificata) la domanda di iscrizione al prossimo campionato di serie C. Invio fatto dall’amministratore Casimiri nel tardo pomeriggio anche se la validità del documento resta sub-judice. Lega e Federazione dovranno emettere il verdetto definitivo, ma la domanda alla C deve essere accompagnata da una fidejussione corposa (350.000 euro) senza dimenticare che il club al momento non risulta affiliato in Federazione perchè non ha ancora saldato gli stipendi degli ultimi mesi. Dunque, domanda si ma da una società che – per la Federazione – non esiste. Difficile sperare di sistemare le cose anche se tardivamente.