CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Un murales per il nido dei viaggiatori foto

Si chiama “Ostello Bello” ed è in viale Rosselli a Como, per chi ancora non lo conosce è un luogo nuovo per la nostra città, un luogo di transito, ma anche di tanti comaschi che assaporano il gusto del viaggiare da fermo incrociandosi col via vai di viaggiatori in visita al lago più bello del mondo.

Se ancora non avete capito dov’è Ostello Bello, da oggi ve lo dice l’uccellino migratore che fa bella mostra di se nel murales dello street artist PAO, uno dei più apprezzati artisti del panorama dell’arte di strada degli ultimi quindici anni, sulla facciata dell’ostello.

pao ostello bello
pao ostello bello

Un’idea dell’Accademia di Belle Arti Aldo Galli  e Ostello Bello Lake Como studiata durante un workshop fatto con gli studenti dell’Accademia lo scorso maggio e presentata in occasione del lancio di “The Art of Journey” un contest che prevede la realizzazione di veri e propri quaderni di viaggio da parte degli studenti.

Una volta concluso il contest, i lavori saranno incorniciati e appesi come veri e propri quadri all’interno delle camere di Ostello Bello, luogo di ristoro per viaggiatori e non solo.