CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Lake Como Film Festival, la città paesaggio

Più informazioni su

25 giugno – 1 luglio e 2 – 16 luglio, due tempi come in una partita. L’edizione 2017 del Lake Como Film Festival prevede un tempo dedicato al concorso cinematografico internazionale Longscapes con 7 pellicole che mostrano uno stretto legame tra cinema e paesaggio proiettate nel Giardino dell’Università dell’Insubria dal  25 giugno all’1 luglio, e un secondo tempo diffuso sul territorio della città di Como, che si muove lungo una traccia sud/nord, in una città paesaggio che raccoglie in sé tutti gli elementi fondamentali: dall’urbano al naturale, dagli elementi architettonici e storici, a quelli naturali.

lake co o film festival logo
SPETTACOLARI PAESAGGI DENTRO E FUORI LO SCHERMO

La quinta edizione di LCFF cambia forma, al fine di ampliare i temi, le peculiarità e il fascino unico del suo progetto. Più cinema declinato nella sua molteplicità di forme: dal documentario alla fiction, dai video di ricerca ai cortometraggi che come ogni hanno cercano di accomunare l’amore per il paesaggio per quello per il cinema. Tra i film delle varie sezioni, proiettati in maniera itinerante nelle sale di tutto il territorio limitrofo al lago, ci sono da segnalare: Before the Flood di Fisher Stevens, sull’emergenza climatica del pianeta e prodotto da Leonardo Di Caprio, Aspettando il Re di Tom Tykver, adattamento cinematografico del romanzo di Dave EggersOlogramma per il re, con protagonista Tom Hanks ed un evento speciale dedicato a Sicilian Ghost Story di Fabio Grassadonia e Antonio Piazza (vedi altro articolo).

Non mancherà una simpatica rappresentazione del territorio attraverso il contest Filmlakers rivolto a giovani film maker che trovano accoglienza nei comuni del lago di Como. Nel programma anche due gite di cineturismo seguendo la scia dei set storici: Passeggiata da brivido sulle orme di Hitchcock (sold out), conduce i partecipanti direttamente sul set di The Pleasure Garden (1925), dove il regista girò le scene della luna di miele; Como, la città del cinema, propone invece un viaggio tra i tanti luoghi/set ospitati in città e tra quelle che un tempo furono le sale cinematografiche del territorio, oggi chiuse o trasformate.

Andrea Giordano dell’Associazione Lago di Como Film Festival racconta l’edizione numero 5 di LCFF

 

LAKE COMO FILM FESTIVAL | 24 giugno – 3 luglio 2017

*25 giugno – 3 luglio 2017
LONGSCAPES Concorso internazionale cinema di paesaggio
12 film, conferenze, incontri con gli autori
Università di Sant’Abbondio (prato Aula Studi, Chiostro, Aula Magna)
ore 15.30, 18.00, 21.30. Le proiezioni della notte: 3 appuntamenti alle ore 24.00

*25 e 26 giugno 2017 – 1 e 2 luglio 2017 – 8 e 9 luglio 2017
CINEMA IN PIAZZA. Notti di viaggio in città
5 film in piazza Grimoldi, Como, ore 21.30

*6 luglio 2017
TERRITORI CINEMA ARCHITETTURE Film e paesaggi urbani
Doppia proiezione, lato destro e sinistro del Monumento ai Caduti, Como, ore 21.30
LAKE COMO FILM FESTIVAL | 9 – 16 luglio 2017

*9 – 16 luglio 2017
LUNGO LA RIVA. Il paesaggio nelle arti visive
10 film, conferenze, incontri con gli autori. Dall’Hangar di Como alla Riva di Cernobbio: Aero Club Como, Villa Gallia, Giardini di Villa Olmo, Villa del Grumello, Villa Sucota, Villa Flori e Riva di Cernobbio.
4 incontri ore 18.30. 8 proiezioni ore 21.30
Le proiezioni della notte: 2 appuntamenti ore 24.00

*10 – 16 luglio 2017
FILMLAKERS Concorso cortometraggi sul Lago di Como
7 troupe, 7 comuni, 7 giorni per 7 minuti di film
Albese con Cassano, Cernobbio, Gravedona, Nesso, Carate Urio, Lezzeno e Zelbio.

Più informazioni su