CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Rotary e Lions si mettono assieme: nasce il patto per aiutare i più deboli foto

Firma ufficiale giovedì, oggi la presentazione di questo storico gemellaggio tra enti di servizio. Le parole dei presidenti, i progetti concreti.

Un gemellaggio per favorire le sinergie, abbattere le barriere e rafforzare i servizi per la comunità. E’ quello stipulato tra il Rotary Club Appiano Gentile e delle Colline Comasche e il Lions Club Olgiate Comasco, presentato oggi in conferenza stampa al Ristorante Caffè Teatro del Sociale di Como e la cui firma ufficiale è fissata per giovedì 22 giugno.

gemellaggio rotary e lions club a como

Scopo del patto (un unicum, come ha sottolineato il presidente del Rotary, Antonio Moglia) è superare le divisioni che spesso caratterizzano enti e club per prestare servizio a chi sul territorio si trova in condizione di fragilità. Il fine che i due club si prefiggono, come ha sottolineato il presidente del Lions Francesco Gallo, è quello di andare oltre la beneficenza per parlare di service di progetto: quindi progettare insieme interventi di sostegno per le realtà che operano nella comunità in aiuto dei soggetti più deboli.

Da qui la volontà di entrambi i club di ampliare la rete di relazioni per mettere in campo non solamente risorse economiche, ma soprattutto risorse di comunità. Il primo passo concreto sarà a sostegno di “Casa di Gabri”, realtà di Rodero che accoglie minori con disabilità e patologie gravissime, già seguita dal Rotary di Appiano che ha scelto di condividere il service con i Lions.

Altro terreno comune su cui in futuro si lavorerà insieme, hanno spiegato i presidenti, è quello della scuola. Il gemellaggio, sottoscritto da tutti i soci, verrà siglato ufficialmente giovedì 22 giugno presso la Cooperativa Ancora di Lurate Caccivio durante una conviviale del Rotary, aperta a tutti e condivisa con i Lions di Olgiate, il cui ricavato andrà a sostegno di “Casa di Gabri”.

La serata sarà anche l’occasione per il Rotary di conferire il Premio Professionalità a Decio Masu, presidente della Cosmint, impresa cosmetica di Olgiate Comasco.