CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Una grande stagione notte al Sociale di Como: debutto con Ettore Majorana foto

Barbara Minghetti, con Alessio Brunialti, presenta gli appuntamenti del nuovo cartellone. Grandi nomi, il dettaglio. Si parte a fine settembre con una prima assoluta per Como

L’omaggio alla fisica, alla scienza. Una prima, assoluta ed inedita, per la nuova stagione del teatro Sociale di Como che la direttrice Barbara Minghetti – con Alessio Brunialti al suo fianco – ha presentato stamane direttamente sul palcoscenico del teatro cittadino. Il 28 settembre (con replica il 30), la cronaca di infinite scomparse, vale a dire l’opera dedicata al fisico Ettore Majorana, scomparso in circostanze misteriose nel 1938. Questa opera ad inaugurare una grande stagione, fatta di nomi di spicco e tanta sostanza. La stagione notte 2017/18 va sotto la denominazione di “L’infinita equazione”.

presentazione stagione notte sociale di como

Dopo Majorana, ecco altri nomi di spicco sul tabellone delle opere: da Filomena Marturano all’ironia di Francesca Reggiani (tutto quello che le donne – non – dicono),, poi gli Eroi di Andrea Scanzi, l’omaggio (con una band-tribute) ai Pink Floyd il 28 ottobre. Poi la comicità dissacrante di Enrico Bertolino, lo show di Cristiano De Andrè ed ancora Geppetto e Geppetto di Tindaro Granata.

La Lirica debutta a novembre (giorno 18) con Lo Schiaccianoci, poi in sequenza Rigoletto, La cenerentola di Rossini, Il Don Chisciotte, senza dimenticare il Gospel alla vigilia di Natale. E poi altro grande big in arrivo: 9 e 10 gennaio “La Paranza dei bambini” con Mario Gelardi e Roberto Saviano.