Quantcast
I protagonisti

La Comonuoto fa festa a CiaoComo, ma il Tete gela tutti:”Io mi fermo qui…”

Puntata di Sport Magazine tutta dedicata alla promozione in serie A2 della formazione lariana. Sorrisi, battute, emozione e poche ore di sonno per tutti....

La festa della Comonuoto prosegue oggi in diretta a Sport Magazine. Cinque dei grandi protagonisti della promozione in A2 – ieri sera a Muggiò – in studio con il loro raggiante coach Tete Pozzi. Sorrisi, battute, grandi emozioni raccontate davanti al microfono ed alla web-cam. I ragazzi tutti concordi nell’indicare in Pozzi il vero artefice di questo passaggio dalla B alla A2 in poche settimane. “Da quando è arrivato lui – hanno spiegato in coro – si è ricompattata la squadra. E sono arrivati questi grandi risultati”.

Tete Pozzi ha poi elogiato pubblicamente, per la dedizione al lavoro, Jacopo Pellegatta, senza dimenticare anche giovani ed esperti del gruppo come Pagani, Foti, Bulgheroni e il portiere Garancini. Poi, tra un sorriso e l’altro, l’ennesima sorpresa del coach vittorioso:”E’ stata una meravigliosa parentesi sportiva – ha ammesso – ma io torno ad allenare le mie ragazze e poi a fare il conduttore di Pianeta Giovani a CiaoComo”.  Come dire, ora la Comonuoto neo-promossa in A2 deve trovare un nuovo coach anche se il Tete potrebbe ripensarci di fronte alle insistente della società. Come è stato prima della parte finale di questo grande campionato finito ieri con il bagno (vestito) in piscina…..

leggi anche
tete pozzi debutto con comonuoto
L'impresa
Tete ed i suoi grandi ragazzi, festa a Muggiò: la Comonuoto torna in serie A!
tete pozzi e bulgheroni in studio a ciaocomo
La grande sfida
Comonuoto, ci siamo: domani l’assalto alla serie A:”Nervi saldi e gran tifo”
tete pozzi e jacopo pellegatta studi ciaocomo
Diretta sport magazine
La Comonuoto pronta all’assalto dei play-off: le speranze di Tete e Jacopo
paolo venturelli allenatore comonuoto a2
La svolta
Bulgheroni sceglie Venturelli: lui sulla panchina della Comonuoto per la A2
tete pozzi coach comonuoto maschile
Il ritorno.....
Diavolo d’un Tete: ecco una nuova sfida, è ancora alla guida delle Rane Rosa!
commenta