CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Tutti gli altri sindaci eletti in provincia: ecco chi sono. Sorpresa a Rodero: non valido foto

Grandi la spunta in Alta Valle Intelvi, solo tre voti di scarto a Brienno. Salmoiraghi ritorna a Campione. Tutti i risultati

Non solo a Como, Erba e Cantù. Le elezioni amministrative di questo 11 giugno tra conferme e sorprese in tutto il territorio comasco. Il paese dove l’esito è stato più incerto è stato Brienno dove Francesco Cavadini l’ha spuntata su Patrizia Nava per tre voti (110 contro 107). A Rodero la vera sorpresa: elezione non valida, l’unico candidato (Epistolio) non ha raccolto la metà degli aventi diritto (402 su 1.300 aventi diritto), a San Bartolomeo Val Cavargna e Campione d’Italia un solo candidato presente e conferma avvenuta perchè hanno tutti ottenuti oltre la metà dei voti degli aventi diritto. A Rovello la Lega Nord la spunta con Pavan. A San Fermo ritorna Mascetti alla guida del paese.

 

IL DETTAGLIO DEGLI ELETTI

ALTA VALLE INTELVI – Marcello Grandi   1123 voti (60%)

APPIANO GENTILE – Giovanni Pagani 1376 voti (40,30%)

BARNI – Mauro Caprani  158 (64,48%)

BEREGAZZO CON FIGLIARO – Luigi Abati 702 voti (54,84)

BLESSAGNO – Righetti Fabio  101 voti (56,42%)

BRIENNO – Francesco Cavadini   110 voti (50,45%)

CAMPIONE D’ITALIA – Roberto Salmoiraghi  1670 voti (100%)

GERA LARIO – Vincenzo Del Re  400 voti (65,35%)

GUANZATE – Cinzia Negretti 1147 voti (49,14%)

RODERO – Attilio Epistolio 402 voti – NON VALIDA

ROVELLO PORRO – Pavan Paolo  810 voti (31,69%)

SAN BARTOLOMEO VAL CAVARGNA – Moreno Bonardi 539 voti (100%)

ORSENIGO – Lorenzo Chiavenna 881 voti (61,09%)

SAN FERMO DELLA BATTAGLIA – Pierluigi Mascetti 2815 voti (82,02)

PORLEZZA  – Sergio Erculiani 1545 voti (63,97%)