CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Lezzeno, minaccia la moglie con un coltello da cucina: 54enne in carcere foto

E' successo nell'abitazione della coppia. Lite per futili motivi, non la prima tra di loro. L'uomo al Bassone per maltrattamenti in famiglia.

I Carabinieri della Stazione di Bellagio hanno arrestato un uomo di 54 anni, di Lezzeno anche se originario della Sicilia, accusato di maltrattamenti in famiglia. Nella mattinata di ieri, il 54enne, al culmine di una lite scaturita per futili motivi, ha minacciato di morte, con un coltello da cucina, la moglie di 52 anni
La vicenda si è svolta all’interno dell’abitazione della coppia dove la donna, per essersi rifiutata di indossare un braccialetto con il quale l’uomo avrebbe monitorato i suoi spostamenti, è stata fatta pesantemente minacciata. Le urla della stessa hanno attirato l’attenzione di un vigile urbano del luogo che passava in quella zona che è prontamente intervenuto, insieme ai Carabinieri di Bellagio, evitando che potessero essere conseguenze più gravi.

Non sarebbe il solo episodio, questo, dell’uomo nei confronti della compagna: già in passato, lo riferiscono alcuni vicini, ci sarebbero state liti e scenate tra i due. Il 54enne è ora rinchiuso al Bassone in attesa di essere interrogato.