CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

I giovani lanciano la sfida a Como:”Possibile rivedere aperto il Politeama ?” fotogallery

E per questo stasera proiezione di un film muto di Chaplin davanti allo storico cine-teatro. Erano in tanti, tra di loro anche candidati sindaci.

Il rilancio del Politeama passa dai giovani. Sono stati loro, con il neonato circolo culturale e giovanile Olmo, a dare vita oggi ad una bella serata aperta anche ai candidati sindaci ed a tutta la città con la proiezione, davanti allo storico cinema di piazza Cacciatori delle Alpi, di un film muto di Charlie Chaplin accompagnato dalle note di un pianoforte. Obiettivo – ben riuscito anche per le tante persone presenti – accendere i riflettori (non solo della campagna elettorale ormai agli sgoccioli) sul destino del teatro liberty, da anni chiuso ed in stato di degrado.

Alla proiezione, in contemporanea alla partita della Juve, erano in tanti tra cui candidati sindaco e vari personaggi illustri della città. Adesione convinta di Conservatorio, Teatro Sociale, Accademia Galli, degli istituti superiori di Como e degli Amici di Como. I ragazzi, con il loro portavoce Thomas Ganzetti, hanno spiegato che con questa proiezione di “Luci della città” hanno voluto capire se e quali sono le possibilità di rivedere aperto di nuovo il Politeama. La scelta della pellicole non è stata decisamente casuale, ma studiata: come dire, a Como il cinema c’è, ma è rimasto senza voce da tempo…..