CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Maroni sul lungolago, promessa mantenuta:”Lo finiamo entro il 30 giugno” foto

Il Governatore della Lombardia oggi a Como per riaprire la zona di Sant'Agostino dopo anni di palizzate. Confermato il cronoprogramma, al suo fianco lo staff di Infrastrutture Lombarde

Lo finiamo come da programma. Speriano per il 30 giugno, se qualche giorno prima meglio ancora“. Roberto Maroni, Governatore della Regione, arriva a Como con lo staff di Infrastrutture Lombarde, per riaprire dopo tanti anni il lungolago cittadino. Sia pure la sola parte di Sant’Agostino. E fa piazzare anche alcune sdraio per poter prendere il sole. Idea per il futuro. “Come a Parigi sulla Senna…” sottolinea il numero uno del Pirellone. Che poi spiega:”La nostra promessa è di chiudere per fine giugno. Ci stiamo riuscendo. Poi vedremo il discorso delle paratie. Oggi, comunque, una grande giornata per Como“.

roberto maroni a como inaugurazione lungolago
lungolago di como, riaperto a sant'agostino

Presente anche la consigliera regionale Daniela Maroni e con lei il coordinatore provinciale di Forza Italia Fermi. Al loro fianco anche il candidato sindaco Landriscina. “Non è una questione politica, ma di buon senso perché il lago é un bene di tutti e ora è un dovere morale ridare vita alla città. finalmente anche Sant’Agostino avrà il suo salotto che dà direttamente sul lago. – commenta il Consigliere Segretario Daniela Maroni – É una grande opportunità per la città che, grazie agli interventi rapidi ritornerà ad avere la sua passeggiata. La politica di Regione Lombardia ha dimostrato, ancora una volta di guardare con grande attenzione ai propri cittadini. Il cantiere del lungolago ormai è stato rimesso in moto, ci è voluta Regione Lombardia per chiudere con Sacaim e per riprendersi in carico i lavori. Un impero gravoso, ma fondamentale per il rilancio di Como”.