CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

La capolista “silurata”:”Mai chiesto una poltrona, vado avanti con tanta grinta” foto

A CiaoComo parla Anna Veronelli, al centro di un incredibile caso politico. E il suo coordinatore provinciale Fermi:"Anna ha grande dignità: la gente la premierà ancora"

Arriva in redazione con il sorriso che non è certo quello di giorni felici. Ma con la stessa dignità di quando ci è sempre venuta a trovare per portare avanti un’idea, un progetto, una iniziativa che la coinvolgeva come assessore dell’era Bruni. Vicino il coordinatore provinciale Alessandro Fermi che la difende e ribadisce la sua grande fiducia nel lavoro fatto.

anna veronelli ed alessandro fermi a ciaocomo

Anna Veronelli, suo malgrado, è il personaggio politico del giorno. Le dichiarazioni di ieri sera, al teatro Sociale durante il dibattito con gli altri candidati – condotto dai giornalisti del quotidiano “La Provincia di Como – del candidato Mario Landriscina (centrodestra), l’hanno certo colpita ed anche ferita nell’animo. Ma non “abbattuta”. E la Veronelli spiega tutto a CiaoComo, anche la sua voglia di non arrendersi di fronte a quelle che definisce “cattiverie personali che non mi merito”. Di fatto Landriscina, di fronte alle domande dei colleghi, ha spiegato che per lei – capolista di Forza Italia ed una delle “anime” della campagna elettorale del professionista – non ci sarà spazio in giunta in caso di successo. Per dare discontinuità con un passato spesso ingombrante nelle scelte fatte e non portate a termine (Ticosa e paratie su tutte).