CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Chiasso si prepara a salutare l’estate con Festate foto

Più informazioni su

L’estate sta per cominciare e, a salutarla da 27 anni, ci sarà Fetstate il festival di culture e musiche del mondo di Chiasso il 16 e 17 giugno. Un effluvio di colori e tradizioni e non solo perché Festate non è solo una kermesse musicale ma un grande contenitore di proposte e spunti di riflessione, riguardanti le problematiche – oggi evidentissime – del rapporto tra il nord e il sud del mondo.

Alto il profilo musicale dell’evento che, forte dall’aver ospitato nelle precedenti edizioni grandi artisti come Rokia Traorè, Goran Bregovich, Edoardo Bennato, Noa, Francesco De Gregori, Roberto Vecchioni, Rachid Taha, Zebda, Femi Kuti, Dubioza Kolektiv, anche quest’anno vedrà nel suo programma alcuni tra i principali protagonisti della scena world internazionale.

festate 2017

Un viaggio multietnico dall’Africa all’America latina, dall’Europa all’Oriente, attraverso ritmi e sonorità tradizionali e innovative sul palco di Festate in piazza Bernasconi. È questa in sintesi l’etichetta della kermesse musicale chiassese, ricchissima di incontri con suoni e culture dei cinque continenti, un vero crocevia di ritmi da tutto il mondo che ogni anno fanno vibrare la piazza gremita di spettatori entusiasti. Artisti agli esordi o avanguardisti e musicisti già famosi si esibiscono sul palco di Festate, dando vita a un incontro diventato irrinunciabile per chi ama assaporare il piacere della multiculturalità.

Si parte con il sud dell’Europa al ritmo di un travolgente Roy Paci che torna a Festate dopo qualche anno e, non solo con i suoi Aretuska, ma con un pezzo da novanta della musica napoletana: Enzo Avitabile. Protesa nel mar Mediterrano la Grecia sarà rappresentata dai KOZA MOSTRA,  band originaria di Salonicco, fonde ska, punk e rock con generi di musica
tradizionale come il rebetiko e la musica folk greca,  Ponte tra l’Europa e il sud del Mondo con Forró Miór e le loro contaminazioni afro-latine. Il forró è un genere musicale nato nel nord est del Brasile, ed è un concentrato di ritmo,
divertimento e di allegria, fatto apposta per ballare.

Attesi a Chiasso due star della world music Amadou & Mariam dal Mali. Lui cieco, lei cieca. Si sono conosciuti e innamorati suonando insieme in un istituto per non vedenti a Bamako, lo stile musicale della coppia è basato su contaminazioni tra musiche tradizionali maliane e chitarre rock, violini siriani, trombe cubane e altri strumenti tradizionali di Egitto, Colombia, India e altri paesi. Il genere viene spesso chiamato african blues.

Festate

Festival di culture e musiche dal mondo

16 — 17.06.2017

Piazza Bernasconi – Chiasso
Biglietti – acquistabili in Piazza Bernasconi la sera del concerto
Entrata alla singola serata: 10.- chf /10€
TUTTOFESTATE (tessera per le due serate): 15.-chf / 15€
Scena-off e ragazzi fino a 16 anni gratis

 

Più informazioni su