CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Prova costume: come dimagrire in vista dell’estate

Più informazioni su

Finisce la primavera, finiscono gli esami? Non è del tutto vero, perché l’estate presenta uno dei test d’ingresso più pericolosi e debilitanti dell’anno: la prova costume, temutissima soprattutto da chi non ha un metabolismo veloce o ha preferito oziare nei mesi precedenti accumulando qualche chiletto di troppo. E adesso che la bella stagione è oramai alle porte, quei chili spiccheranno e non potranno più essere nascosti da magliette e soluzioni alternative. Ecco perché è importantissimo capire come dimagrire in vista dell’estate, sfruttando queste poche settimane che restano a nostra disposizione, presentandoci in forma smagliante alla prova costume con un bel 30 e lode.

Prova costume: una questione di dieta

La dieta è ovviamente un passaggio essenziale per perdere i chili di troppo: non serve mettersi a stecchetto o digiunare, dato che esistono regimi alimentari perfetti per saziarci e per soddisfarci, senza per questo farci vivere i famigerati morsi della fame. Spesso, infatti, basta solo un po’ di conoscenza unita alla coerenza con l’obiettivo: ed ecco che la dieta mediterranea si configura come una delle migliori soluzioni per dimagrire con gusto in vista dell’estate. Il motivo? La suddetta dieta si basa innanzitutto su piatti a base di frutta e di verdure fresche, ideali per saziare e per colorare l’alimentazione, ma senza aumentare l’apporto calorico delle portate. Inoltre, questa dieta è famosa in tutto il mondo per l’uso di pesce e di carni magre, ideali per perdere peso senza rinunciare alla soddisfazione delle papille gustative.

Non solo dieta: l’obbligo dell’attività fisica.

Come sicuramente saprete, la dieta da sola non fa miracoli: a meno che non siate in netto sovrappeso, la dieta limita l’apporto di calorie giornaliere ma certamente non aiuta a bruciare il grasso in eccesso. Ecco perché una dieta che si rispetti deve essere sempre accostata alla necessaria attività fisica: non serve per forza di cose diventare degli atleti professionisti, dato che bastano anche 30 minuti al giorno di movimento per attivare il metabolismo e per consumare calorie. Certo, le temperature alte non aiutano l’attività fisica: per ovviare a questo problema, è sempre il caso di utilizzare gli integratori alimentari naturali, come quelli venduti sul sito glucosamine.com, che forniscono all’organismo una riserva di energia cruciale per sostenere l’attività sportiva.

Dimagrire muovendosi: quale sport?

Adesso sarete sicuramente interessati a capire quale sport può aiutarvi a dimagrire in vista della prova costume. Viste le temperature, potreste ad esempio cominciare a nuotare: uno sport favoloso per bruciare calorie, per non gravare sulle articolazioni, e per mantenervi in forma anche durante l’estate. Anche la bicicletta è ideale, ma è sempre meglio utilizzarla nelle ore meno calde della giornata. Infine, ricordatevi sempre che il calcetto non fa dimagrire, così come tutte le attività anaerobiche: per perdere peso, è sempre meglio optare per attività aerobiche.

Più informazioni su